Marine Park

  • Fiji ha 10,020 chilometri quadrati (3868 miglia quadrate) della barriera corallina, 385 chilometri quadrati (148 kmq) di mangrovie più ampi tratti di foresta pluviale dell'isola.
  • Ci sono oltre 398 specie di corallo con 9 specie di mangrovie in Fiji insieme con più di 1200 varietà di pesci di barriera e paesi invertebrati.
  • Diverse specie di tartarughe, compresi Verde, Hawksbill, Leatherback e Olive Ridley si trovano in acque delle Fiji, insieme a rari avvistamenti di dugonghi e rotte marittime migratorie per cetacei, come Megattere.
  • Isole indisturbate in Fiji sono nidificazione importanti per gli uccelli marini come aironi reef, procellarie e sterne.

Coral Reefs

Le barriere coralline sono strutture composte da milioni di colonie di corallo cresce su e intorno a vicenda vivendo, la creazione di nicchie per le migliaia di altre creature – dal pesce e crostacei a vermi e molluschi.

La barriera corallina è un quadro di calcare che i coralli si depositano – un po 'come uno scheletro. Ogni corallo è costituito da una colonia di piccoli polipi anemone-like. Questi possono catturare particelle galleggianti di cibo, ma la maggior parte dei coralli si affidano a simbiotico vivere alghe al loro interno per fornire cibo attraverso la fotosintesi. Questo spiega perché le barriere coralline prosperano in poco profonde, mari illuminate. Le barriere coralline sono anche sensibili alla temperatura. Preferiscono acqua tra 18-30 gradi Celsius (64-88F) limitando loro soprattutto ai tropici.

Scogliere di Fiji sono riconosciuti come alcuni dei più diversi del mondo, e la loro sopravvivenza è cruciale per molte ragioni. Essi sostengono 398 specie di corallo e 1200 varietà di pesce. Come tali hanno fornito gli abitanti delle isole, con una preziosa fonte di cibo e le scogliere delle isole Figi sono stati sostenibile raccolto da millenni con la saggezza tramandate attraverso la conoscenza e l'abitudine locale.

Le barriere coralline sono diventati anche una risorsa fondamentale per il turismo di Fiji che rappresenta quasi 50% dell'economia delle Fiji.

Le barriere coralline forniscono case per più di un terzo delle specie di pesci conosciute e una miriade di altre creature del mare. Sono difese fronte della natura che proteggono le coste dalle tempeste e inondazioni e sono anche una fonte di composti medici per il trattamento di leucemia, il cancro della pelle e le malattie cardiovascolari.

Le barriere coralline sono minacciate dalla pesca eccessiva commerciale che sta costringendo molte comunità di pescatori di sussistenza a ricorrere al veleno, dinamite e altri metodi distruttivi per raccogliere quel poco di cibo viene lasciato. Pesci e crostacei vengono catturati troppo giovane e cicli di allevamento naturali interrotte. Reefs sono danneggiati da soffocando scappare da liquidazione foresta pluviale, inquinamento, attività turistiche irresponsabili e dei cambiamenti climatici che portano all'aumento delle temperature dell'acqua di mare letali per i coralli.

The Reef a Likuliku

A Likuliku siamo circondati da una bella e fragile ecosistema della barriera corallina che è una riserva marina protetta. Mentre la laguna e oceano intorno Likuliku sono sicuri per nuotare e divertirsi in, si prega di essere consapevoli del fatto che il corallo vogliono decenni per crescere (in media 4:59 centimetri l'anno) e solo pochi secondi per essere danneggiati da un passo su di esso o spazzolare con i tuoi pinne.

Marine Reserve “Na Tabu”

Il 19 Luglio 2005, il capo di Paramount delle Isole Mamanuca, Su TuiLawa, dichiarato le acque e le scogliere di fronte a Likuliku Lagoon Resort Malolo e come una nuova riserva marina. La riserva marina è un'iniziativa ambientale di Malolo Island, in collaborazione con i proprietari tradizionali per migliorare gli stock ittici e consentire la rigenerazione naturale della barriera corallina e la vita marina come parte di un turismo responsabile e sostenibile. Ciò Tabu significa che qualsiasi forma di raccolta di pesca o crostacei è un reato ed è severamente vietato nelle zone indicate e si applica a tutti, i visitatori e gli abitanti del posto. Come membri della Mamanuca Ambiente Società (MY) siamo lieti di questa decisione. Ovunque si vede un palo che esce dall'acqua con una fronda di palma in alto significa che l'area circostante ha avuto una cerimonia ufficiale Na Tabu e ora è un parco marino riservata.

Aquatic Life

Le barriere coralline a Likuliku Lagoon sono ideali per lo snorkeling e molte ore possono essere spesi esplorare e osservare una miriade di vita acquatica. Alcuni dei pesci che si può ben vedere può essere trovato qui in Likuliku Fish Identification Grafico.

Mentre nuoto, snorkeling o immersioni, vedrete una miriade di vita marina tra l'occasionale cordiale squalo di barriera. Si tratta per lo meno di 90cm (3 ft) lungo e sono innocui. Saranno più paura di te quello che sei di loro e generalmente nuotare bene sotto la profondità di immersione più profonda.

Piccole razze di tanto in tanto si avventurano nella laguna ed è saggio procedere con cautela se trampolieri nelle secche.

Scorfano, pesce pietra e il pesce leone sono anche a volte trovano sulla barriera superficiale come sono conchiglie cono e corallo di fuoco.

Il mare a bande Krait mare serpente è comune intorno Malolo Island. Sono estremamente velenoso, ma docile e non- animali aggressivi. Se si scopre uno, guardare da lontano o allontanarsi con calma.

Piccole macchie di piccolo meduse si trovano anche intorno alla barriera corallina in certi periodi dell'anno. Essi sono spesso erroneamente indicati come i pidocchi di mare e mentre si può dare punture pin-prick non sono pericolosi.

Turtle Breeding Terra

Likuliku Lagoon è un terreno fertile tartaruga designato e in certi periodi dell'anno si vedrà prove di attività tartaruga nella sabbia e certamente può individuare queste maestose creature che nuotano nella laguna.

(Immagini di pesci pagliaccio & Credito di corallo: Dick Gamble & Juli Tracy, STATI UNITI D'AMERICA)